Samba

Il corso di Samba si articolerà in tre fasi :
– riscaldamento articolare, soprattutto della zona coxosacrale, parte più coinvolta da questa danza;
– fase centrale, assimilazione dei passi base della samba e coordinazione di braccia e gambe;
– terza fase rilassamento e stretching.

La Samba è spesso stata associata ad un genere musicale ma ultimamente è da considerarsi una parola che definisce un tipo di danza popolare.
L’etimologia della parola proviene da semba che in dialetto congolese vuol dire ombelico.

La storia della Samba inizia nel 1800, quando gli esploratori portoghesi, trasportando dall’Angola e dal Congo gli schiavi neri che avrebbero lavorato negli appezzamenti del Sud America, scoprirono una singolare manifestazione chiamata Batuque.
In dialetto la danza veniva chiama Umbigada o Semba (appunto ombelico).
La danza molto singolare venne poi portata in Brasile dove acquistò il nome di Roda Carioca de Pernada.

La storia che c’è dietro è di forte ispirazione erotica, come la maggior parte delle danze che fanno del contatto fisico un punto cardine: infatti essa non è altro che una sorta di illuminazione dei piaceri misteriosi del matrimonio per una vergine che deve ancora sposarsi.